Beatificazioni 1933

Aprile
Mostra il mese >
  • Beatificazione 30-04-1933

    Maria di Sant'Eufrasia Pelletier

    Maria di Sant'Eufrasia Pelletier

    Vergine, che per accogliere con misericordia le prostitute, da lei chiamate ‘Maddalene’, ad Angers in Francia, fondò l’Istituto delle Suore del Buon Pastore; Oltre ai voti di povertà, castità e obbedienza, le suore del Buon Pastore devono prendere il quarto voto che è la promessa «di salvare tutte le anime».

Maggio
Mostra il mese >
  • Beatificazione 28-05-1933

    Caterina Labouré

     Vergine delle Figlie della Carità, che venerò in modo speciale la Madre di Dio Immacolata e rifulse per semplicità, carità e pazienza

  • Beatificazione 21-05-1933

    Giuseppe Pignatelli

    Giuseppe Pignatelli

    Sacerdote della Compagnia di Gesù, che si adoperò a fondo per ridare vita a questa famiglia religiosa ormai ridotta quasi all’estinzione e si dimostrò insigne per carità, umiltà e integrità morale, sempre rivolto alla maggior gloria di Dio

     

  • Beatificazione 14-05-1933

    Gemma Galgani

    Gemma Galgani

    Vergine, che, insigne nella contemplazione della Passione del Signore e nella paziente sopportazione dei dolori, a venticinque anni nel Sabato Santo concluse la sua angelica esistenza; partecipò in modo mistico e singolare alla passione di Cristo, felice di sentirsi un “germoglio delle sue piaghe”. Arse di amore per il Crocifisso e si offrì vittima per la conversione dei peccatori

  • Beatificazione 07-05-1933

    Vincenza Gerosa

    Vincenza Gerosa

    Vergine, religiosa, fondò a Lovere in Lombardia, insieme a santa Bartolomea Capitanio l’Istituto delle Suore della Carità (dette di Maria Bambina) con lo scopo di soccorrere i tanti bisogni del tempo e di ogni tempo