Beatificazioni 1926

Maggio
Mostra il mese >
  • Beatificazione 30-05-1926

    Bartolomea Capitanio

    Bartolomea Capitanio

    Vergine, religiosa, fondò a Lovere in Lombardia, insieme a santa Vincenza Gerosa, l’Istituto delle Suore della Carità (dette di Maria Bambina) e morì a ventisette anni, consunta dalla tisi, ma ancor più divorata dalla carità

  • Beatificazione 23-05-1926

    Giovanna Antida Thouret

    Giovanna Antida Thouret

    Vergine, che proseguì la vita religiosa, interrotta durante la rivoluzione francese, insieme ad alcune compagne, che a Besançon aggregò a sé nella nuova Congregazione delle Suore della Carità per dedicarsi alla formazione cristiana e civile dei giovani e alla carità verso i bambini abbandonati, i poveri e i malati, finendo poi i suoi giorni stremata da grandi tribolazioni

  • Beatificazione 16-05-1926

    Andrea Uberto Fournet

    Sacerdote, che, parroco al tempo della rivoluzione francese, benché diffidato, confortò i fedeli nella fede; in seguito, restituita la pace alla Chiesa, fondò insieme a santa Elisabetta Bichier des Âges l’Istituto delle Figlie della Croce

Giugno
Mostra il mese >
Luglio
Mostra il mese >
  • Beatificazione 28-07-1926

    Beatrice de Silva Meneses

    Beatrice de Silva Meneses

    Vergine, fu dapprima nobildonna della corte regia al seguito della regina Isabella; successivamente, desiderosa di una vita di maggior perfezione, si ritirò per molti anni tra le monache dell’Ordine di San Domenico, fondando infine un nuovo Ordine che intitolò alla Concezione della Beata Maria Vergine

Ottobre
Mostra il mese >
  • Beatificazione 17-10-1926

    Salomone Leclercq

    Salomone Leclercq

    Frate Professo dei Fratelli delle Scuole Cristiane, martire. Rivestì gli incarichi di insegnante, direttore ed economo e, infine, fu segretario di fratel Agatone, il superiore generale. Fu sempre fedele ai propri doveri, anche quando, insorta la rivoluzione francese, non volle sottostare alle leggi che obbligavano i sacerdoti a prestare giuramento di fedeltà e che sopprimevano le congregazioni religiose. Nel 1792 venne primma arrestato e poi ucciso in odio alla fede a colpi di spada