Beatificazioni 1985

Febbraio
Mostra il mese >
Aprile
Mostra il mese >
  • Beatificazione 14-04-1985

    Pauline von Mallinckrodt

    Pauline von Mallinckrodt

    Vergine, fondatrice delle Suore della Carità Cristiana Figlie della Beata Vergine Maria dell’Immacolata Concezione, si dedicò all’istruzione dei fanciulli poveri e ciechi e all’assistenza ai malati e ai bisognosi

    Maria Caterina di Santa Rosa da Viterbo

    Vergine, del Terz’Ordine di San Francesco, fondatrice delle Suore Francescane Missionarie del Cuore Immacolato di Maria, dette d’Egitto, fu assidua nelle opere di carità e a soli diciotto anni concluse anzitempo la sua breve esistenza.

Giugno
Mostra il mese >
  • Beatificazione 23-06-1985

    Benedetto Menni

    Benedetto Menni

    Presbitero, sacerdote dell’Ordine Ospedaliero di S. Giovanni di Dio, con le sue parole e le sue opere è stato araldo del Vangelo della Misericordia e nuovo profeta dell'ospitalità. Fondatore delle Suore Ospedaliere del Sacro Cuore di Gesù per l'assistenza ai malati, disabili ed anziani, soprattutto con problemi psichici

    Pietro Friedhofen

    Pietro Friedhofen

    Laico, dapprima spazzacamino, fondò la Congregazione dei Fratelli della Misericordia di Maria Ausiliatrice, per la quale dovette sopportare con mitezza e serenità d’animo derisioni e molestie

Agosto
Mostra il mese >
  • Beatificazione 15-08-1985

    Maria Clementina Anuarite

    Maria Clementina Anuarite

    Vergine, della Congregazione delle Suore della Sacra Famiglia e martire: arrestata durante la persecuzione nel corso della guerra civile insieme ad altre religiose, le esortò alle veglie e alla preghiera e, respingendo con grande forza i lascivi desideri del comandante dei soldati, fu da costui uccisa per Cristo Sposo in un eccesso di collera

Settembre
Mostra il mese >
  • Beatificazione 22-09-1985

    Virginia Centurione Bracelli

    Virginia Centurione Bracelli

    Laica, vedova, che, dedita a servire Dio, accorse in molti modi in aiuto dei poveri, sostenne le chiese rurali e istituì e resse l'Istituto delle Cento Signore della Misericordia protettrici dei Poveri di Gesù Cristo, che, affiancando l’organizzazione cittadina delle "Otto Signore della Misericordia", aveva il compito specifico di verificare direttamente, tramite le visite a domicilio, i bisogni dei poveri, specialmente se vergognosi

Ottobre
Mostra il mese >
  • Beatificazione 06-10-1985

    José María Rubio y Peralta

    José María Rubio y Peralta

    Sacerdote professo, della Compagnia di Gesù, si distinse nell’ascolto dei penitenti, nella predicazione di esercizi spirituali e nel visitare i poveri del territorio di Madrid

    Diego Luis de San Vitores

    Diego Luis de San Vitores

    Sacerdote della Compagnia di Gesù, ucciso crudelmente in odio alla fede cristiana nell'isola di Guam e buttato in mare da alcuni apostati e da alcuni indigeni seguaci di superstizioni pagane

    Francisco Garate

    Francisco Garate

    Religioso della Compagnia di Gesù, che svolse per quarantadue anni con cristiana umiltà l’ufficio di portinaio; conosciuto e chiamato da tutti "Fratel Gentilezza!

     

Novembre
Mostra il mese >
  • Beatificazione 17-11-1985

    Rebecca (Rafqa Ar-Rayès)

    Rebecca (Rafqa Ar-Rayès)

    Vergine, religiosa della Congregazione dell'Ordine delle Suore Libanesi Maronite, che, cieca per trent’anni e affetta da altre infermità in tutto il corpo, perseverò nell’orazione continua confidando solo in Dio

    Maria Teresa di Gesù Gerhardinger

    Maria Teresa di Gesù Gerhardinger

    Vergine, con grande lungimiranza, fondò e diresse per oltre 40 anni la Congregazione delle Povere Suore Scolastiche di Nostra Signora, dedicandosi prevalentemente all'apostolato dell'istruzione

    Pio di San Luigi

    Pio di San Luigi

    Religioso, della Congregazione della Passione di Gesù Cristo (Passionisti), ancora giovane, colpito da una violenta malattia, si abbandonò totalmente alla volontà di Dio

  • Beatificazione 03-11-1985

    Tito Brandsma

    Tito Brandsma

    Sacerdote professo, dell’Ordine dei Fratelli della Beata Maria Vergine del Monte Carmelo, martire, che, di origine olandese, affrontò serenamente ogni genere di sofferenze e di umiliazioni in nome della difesa della Chiesa e della dignità dell’uomo, offrendo un esempio insigne di carità verso i compagni di detenzione e verso gli stessi carnefici