Beatificazioni 2001

Marzo
Mostra il mese >
Aprile
Mostra il mese >
  • Beatificazione 29-04-2001

    Manuel González García

    Manuel González García

    Vescovo di Palencia, promosse con sommo zelo il culto della santissima Eucaristia e fondò l’Unione Eucaristica Riparatrice e la Congregazione delle Suore Missionarie Eucaristiche di Nazareth

    Caterina Volpicelli

    Caterina Volpicelli

    Vergine, fondatrice della Congregazione delle Ancelle del Sacro Cuore, dedita all’assistenza dei poveri e dei malati, cercò di fare sempre esprimere la carità cristiana in attività adeguate alle esigenze della società contemporanea

    Maria Anna Blondin

    Maria Anna Blondin

    Vergine, rimasta analfabeta fino all’età della giovinezza, fondò la Congregazione delle Suore di Sant’Anna per l’istruzione dei figli dei contadini, offrendo sempre nel suo servizio un eccellente modello di educatrice della gioventù

    Caterina Cittadini

    Caterina Cittadini

    Vergine, che, rimasta orfana fin da piccola, fu educatrice umile e sapiente; si dedicò con impegno nel curare l’istruzione delle ragazze povere e l’insegnamento della dottrina cristiana, fondando per questo l’Istituto delle Suore Orsoline di Somasca

    Carlos Manuel Cecilio Rodríguez Santiago

    Carlos Manuel Cecilio Rodríguez Santiago

    Laico portoricano, che si consacrò instancabilmente al rinnovamento della sacra liturgia e alla diffusione della fede tra i giovani

Maggio
Mostra il mese >
  • Beatificazione 09-05-2001

    Giorgio Preca

    Giorgio Preca

    Sacerdote Diocesano, Fondatore della Societas Doctrinae Christianae, M.U.S.E.U.M. per dare testimonianza dell’azione provvidenziale della parola di Dio in mezzo al popolo

    Nazju Falzon

    Sacerdote, che, si dedicò alla preghiera e all’insegnamento della dottrina cristiana, adoperandosi con zelo nell’assistenza ai soldati e ai marinai, perché aderissero alla fede cattolica prima di partire per la guerra

    Maria Adeodata Pisani

    Maria Adeodata Pisani

    Vergine dell’Ordine di San Benedetto, che, badessa del monastero di San Pietro, nel sapiente equilibrio dei tempi, svolse con saggezza il suo ufficio, prendendosi cura dell’assistenza ai poveri e ai bisognosi per lo stesso bene spirituale della comunità

Giugno
Mostra il mese >
  • Beatificazione 27-06-2001

    Mykola Carneckyj e 24 compagni

    Mykola Carneckyj e 24 compagni

    Mykola Čarneckyj (1884-1959), Vescovo di Lviv, che svolse il suo ministero di esarca apostolico di Volyn’ e Pidljashja in tempo di persecuzione contro la fede e, seguendo come pastore fedele le orme di Cristo, per sua grazia raggiunse il regno celeste; e 24 compagni, martiri

    Teodor Romża

    Vescovo di Mukacevo e martire, che, in tempo di proibizione della fede, meritò di conseguire la palma della gloria per aver conservato la fedeltà alla Chiesa

    Omeljan Kovč

    Sacerdote e martire, che, in tempo di guerra, deportato in un campo di prigionia, raggiunse la vita eterna combattendo per la fede

    Josaphata Hordashevska

    Josaphata Hordashevska

    Vergine, che nell’Istituto delle Suore Ancelle di Maria Immacolata da lei fondato servì ovunque ci fosse maggior bisogno servendo i bambini, gli ammalati, i poveri, gli analfabeti e gli emarginati in situazioni spesso difficili e non prive di sofferenza.

  • Beatificazione 26-06-2001

    Józef Bilczewski

    Józef Bilczewski

    Vescovo di Leopoli, con grande ardore di carità si adoperò per l’edificazione dei costumi e la formazione dottrinale del clero e del popolo di rito latino e, in tempo di guerra, sovvenne con ogni mezzo e premura alle necessità dei poveri e dei bisognosi

    Zygmunt Gorazdowski

    Zygmunt Gorazdowski

    Sacerdote diocesano, di origine polacca, fu insigne per pietà verso il prossimo e pioniere di attività per la difesa della vita; fondò la Congregazione delle Suore di San Giuseppe, adoperandosi con ogni mezzo per il bene dei poveri e dei bisognosi

Ottobre
Mostra il mese >
  • Beatificazione 21-10-2001

    Luigi Beltrame Quattrocchi (1880-1951) e Maria Corsini  (1884-1965)

    Luigi Beltrame Quattrocchi (1880-1951) e Maria Corsini (1884-1965)

    Sposi:

    Luigi Beltrame Quattrocchi (1880-1951) che, padre di famiglia, nelle faccende pubbliche come in quelle private osservò i comandamenti di Cristo e li proclamò con diligenza e probità di vita;

    Maria Corsini (1884-1965), che, madre di famiglia, visse con suo marito una vita di profonda e lieta comunione di fede e di carità verso il prossimo, illuminando con la luce di Cristo la famiglia e la società.

  • Beatificazione 07-10-2001

    Alfonso Maria Fusco

    Alfonso Maria Fusco

    Sacerdote, dedito al ministero tra i contadini, provvide sempre alla formazione dei giovani, specialmente poveri e orfani, e fondò la Congregazione delle Suore di San Giovanni Battista

    Ignazio Maloyan

    Ignazio Maloyan

    Vescovo di Mardin degli Armeni e martire durante il genocidio dei cristiani perpetrato in questa regione dai persecutori della fede; essendosi rifiutato di abbracciare un’altra religione, consacrò in carcere il pane per il ristoro spirituale dei compagni di prigionia; fucilato poi insieme a molti altri cristiani, versando il suo sangue ottenne il premio della pace eterna

    Nikolaus Gross

    Nikolaus Gross

    Padre di famiglia e martire: attivamente impegnato nell’ambito sociale, per non operare contro i comandamenti di Dio si oppose con ogni mezzo a un empio regime avverso all’umana dignità e alla fede; per questo fu gettato in carcere e, attraverso il supplizio dell’impiccagione, divenne partecipe della vittoria di Cristo

    Tommaso Maria Fusco

    Tommaso Maria Fusco

    Sacerdote, che con speciale amore si prese cura dei poveri e degli ammalati e istituì le Figlie della Carità del Preziosissimo Sangue, che destinò alla promozione di varie opere di impegno sociale, soprattutto tra i giovani e i malati

    Émilie Tavernier Gamelin

    Émilie Tavernier Gamelin

    Religiosa, che, perduti il marito e i figli, si dedicò all’assistenza dei bisognosi e fondò la Congregazione delle Suore della Provvidenza al servizio degli orfani, degli anziani e dei malati di mente

    Eugenia Picco

    Eugenia Picco

    Vergine della Congregazione delle Piccole Figlie dei Sacri Cuori di Gesù e Maria, che, tutta votata alla volontà di Dio, promosse la dignità delle donne e provvide alla formazione spirituale e culturale delle religiose

    Maria Euthymia Üffing

    Maria Euthymia Üffing

    Vergine della Congregazione delle Suore della Compassione (“Barmherzige Schwestern”), che servì Dio tra i malati con insigne pietà, bontà e noncuranza di sé

Novembre
Mostra il mese >
  • Beatificazione 04-11-2001

    Giovanni Antonio Farina

    Giovanni Antonio Farina

    Vescovo di Vicenza, in vari modi si adoperò nell’azione pastorale e fondò l’Istituto delle Suore Maestre di Santa Dorotea Figlie dei Sacri Cuori per provvedere all’educazione delle ragazze povere e a tutti gli afflitti e gli emarginati.

    “L’uomo della carità”; “Vescovo dei poveri”

    Pavol Peter Gojdič

    Pavol Peter Gojdič

    Vescovo e martire, che, pastore nel territorio di Prešov, sotto un regime ateo, fu gettato in carcere e patì così tante tribolazioni, che, dopo atroci torture, accogliendo fedelmente le parole di Cristo, con una coraggiosa confessione della fede passò alla vita eterna

    Metod Dominik Trčka

    Metod Dominik Trčka

    Sacerdote della Congregazione del Santissimo Redentore e martire, il cui pellegrinaggio terreno, in tempo di persecuzione della fede, si tramutò con il suo glorioso martirio in vita eterna

    Bartolomeu Fernandes dos Mártires

    Bartolomeu Fernandes dos Mártires

    Vescovo di Braga, che, insigne per integrità di vita, si adoperò con somma carità pastorale per le necessità del suo gregge e ornò di sana dottrina i suoi numerosi scritti

    Luigi Tezza

    Luigi Tezza

    Presbitero, dell’Ordine dei Chierici Regolari Ministri degli Infermi, fondatore delle Figlie di S. Camillo, che per servire Dio tra i malati fondò la Congregazione delle Figlie di San Camillo, che sapientemente avviò a molteplici opere di carità

    Paolo Manna

    Paolo Manna

    Sacerdote, Superiore Generale dell'Istituto Missioni Estere di Milano, che nel 1926 unendosi col Seminario Missionario di Roma prese il nuovo nome di Pontificio Istituto Missioni Estere (P.I.M.E.).

    Lasciato il ministero di missionario in Birmania a causa della sua malferma salute, si adoperò molto per l’opera di evangelizzazione, dedicandosi con grande zelo alla predicazione della parola di Dio e alla promozione dell’unità dei cristiani

    Gaetana Sterni

    Gaetana Sterni

    Religiosa, che, rimasta vedova ancora giovane, si diede interamente al servizio dei poveri e istituì la Congregazione delle Suore della Divina Volontà per l’assistenza ai poveri e ai malati

    Maria Pilar Izquierdo Albero

    Maria Pilar Izquierdo Albero

    Vergine, che, a lungo oppressa dalla povertà e da gravi malattie, cercò Dio nell’operoso amore per i poveri e gli afflitti, per servire i quali fondò l’Opera Missionaria di Gesù e Maria